PREMESSA

PREMESSA

CITAZIONE

Non sono gli Esercizi che fanno migliorare un giocatore, sono i Giocatori che fanno migliorare un Esercizio. RL

mercoledì 20 giugno 2012

IL MIO GRANDE DIFENSORE LORENZO LA MONACA



Straordinario gol del grande difensore degli esordienti del Barcanova Salus Lorenzo La Monaca, un ragazzo maturo e solare, il leader di un gruppo che in questa stagione ha vinto tutto. Grande ragazzi.
Il Mister

LA CARTA DEI DIRITTI DEI BAMBINI

LA CARTA DEI DIRITTI DEI BAMBINI

LE REGOLE DEL FAIR PLAY

venerdì 15 giugno 2012

L'ITALIA AI SALUTI FINALI, DISASTRO CHIELLINI


Nell'altra partita del girone la Spagna supera l'Irlanda per 4 a 0.  Tra quattro giorni si disputerà l'ultima partita della fase a gironi, gli azzurri devono battere l'Irlanda e sperare che la Spagna batta la Croazia. Ipotesi remota perchè sono meglio due feriti che un morto.
Dopo lo scandalo calcioscommesse scoppiato in Italia, probabilmente verremo eliminati da un annunciato pareggio tra Spagna e Croazia, uno strano  paradosso del calcio visto che i maestri del biscotto siamo noi italiani, stavolta però, dovremmo accontentarci dei pomodori.

martedì 12 giugno 2012

IL CONCETTO DELL'AUTOSTIMA


L'autostima è fondamentale per ottenere il meglio dalla vita. Poiché il proprio livello di autostima nasce da un confronto fra sé e il mondo circostante, se il confronto è errato, errate sono le conclusioni.
L'autostima è l'idea che ognuno ha di sé.

In termini molto pratici, è il voto che ci si dà. Poiché è un concetto soggettivo, ecco che dal di fuori il giudizio dato dal singolo su sé stesso che noi percepiamo possa essere del tutto diverso da quello che oggettivamente pensiamo essere corretto.
Per esempio, un debole può avere una bassa autostima e ritenersi sempre mediocre anche quando non lo è. Viceversa un apparente può pensare che nulla gli è precluso perché in quel momento ha un notevole successo.
Quest'ultimo esempio ci fa capire come l'autostima non sia un concetto statico, ma dinamico. Come una grande azienda che normalmente è abbastanza stabile, ma può avere alti e bassi, generati da eventi che accadono in essa o fuori di essa. Ovviamente sarebbe auspicabile che l'autostima rimanesse sempre ai massimi livelli.

lunedì 11 giugno 2012

sabato 9 giugno 2012

BARCANOVA-SAN MAURO 1 A 1

Torino 9 giugno 2012 -  Oggi al torneo di Volpiano abbiamo affrontato il San Mauro nella prima sfida della competizione. E' stata la prima partita a 11, i ragazzi non hanno patito la grandezza del campo, anche se ovviamente c'è da lavorare molto sull'orientamento nello spazio.
Nonostante un dominio costante del gioco, non siamo riusciti a vincere, l'1 a 1 però,  mi soddisfa a pieno perchè i miei ragazzi hanno lottato fino alla fine per ottenere la vittoria, è stato il baluardo Fabio Granato a siglare la rete per noi, un centrocampista tuttofare che ha nella grinta la sua arma migliore.

AL VIA IL TORNEO DI VOLPIANO: GIOCHIAMO PER VINCERE


venerdì 8 giugno 2012

UN PALLONE E TANTI AMICI

Un pallone che rotola, l' odore dell' erba, quella stretta al cuore che ti prende quando vedi un campo vero. L' attrazione fatale è sempre la stessa: il fascino del calcio e l' idea che "sfondare" significhi risolvere tutti i problemi della vita. Un' idea ASTRATTA che comincia ad assalire sin dall' adolescenza, quando gli eroi della domenica condizionano ritmi e pulsioni, liti e amicizie. Un' idea accarezzata, coltivata, coccolata e inseguita soprattutto da chi vive in Paesi dove si fatica a mettere insieme il pranzo e la cena. Da chi segue con l' antenna parabolica un "Paese di Bengodi" lontano, quasi irraggiungibile. Da chi non immagina neanche cosa siano plusvalenze e ripescaggi, società di capitali e diritti televisivi.

lunedì 4 giugno 2012

IL TORNEO DI LASCARIS VA AL LUCENTO

Il glorioso torneo organizzato dal Lascaris l'ha vinto il Lucento, noi contro quest'ultimo abbiamo pareggiato 1 a 1 disputando una grande partita e meritando anche di vincere.
Tutto questo esalta la forza dei miei giocatori che nonostante l'eliminazione hanno giocato alla pari contro i Campioni del torneo, i quali hanno battuto Juventus, Pro Vercelli e Lascaris. Onore ai miei ragazzi dunque che ancora una volta mi hanno dato conferma della loro forza.

sabato 2 giugno 2012

OTTIMO SECONDO POSTO AL TORNEO DI AOSTA: GRAZIE A TUTTI




Torino 2 giugno 2012 - I miei ragazzi continuano a stupire, oggi 2giugno festa della Repubblica, abbiamo disputato un Torneo in un paese alle porte di Aosta, vi partecipavano squadre provenienti dal Nord Italia, ragazzi diversi fra di loro ma con una cosa in comune: il calcio, uno sport che diverte e che forma gli uomini del domani.
Siamo arrivati secondi, un risultato che ci rende orgogliosi e soddisfatti. I tanti trofei vinti sono lo specchio di quello che abbiamo seminato durante l'anno. Ringrazio i miei ragazzi per tutto quello che hanno fatto, dal primo all'ultimo, sono ragazzi eccezionali che mi hanno fatto provare enormi soddisfazioni.
E' stato un anno perfetto, tutto è funzionato, ringrazio i dirigenti che hanno collaborato con la squadra, soprattutto Vincenzo Tricarico il quale è stato la vera anima di questa squadra, dove ha svolto un grandissimo lavoro dietro le quinte e se tutto è andato bene il merito è gran parte suo.
Ringrazio i genitori dei ragazzi che sono davvero speciali, persone squisite che mi hanno permesso di lavorare al meglio. Porterò tutti nel cuore, dicendo loro che il mio non è un addio, ma un arrivederci, a buon intenditore......
Un abbraccio a tutti.