PREMESSA

PREMESSA

DIVENTARE CAMPIONI

"La tecnica è una cosa che impari da piccolo, giocando, provando e riprovando. Non te la insegna un allenatore.
Il percorso che faceva il campione, o comunque il buon giocatore, fino a qualche anno fa era questo: dai cinque ai tredici anni è gioco, in cui, che sia un muro o degli amici, prendevi confidenza con il pallone; dopo incontravi l’allenatore, che ti insegnava come si stava in uno spogliatoio, in un gruppo e le regole.
Ti eri già fatto un bagaglio di gesti e di tecnica importante: i ragazzi che noi cresciamo hanno dei limiti. Ad esempio, pochissimi oggi sanno giocare indistintamente sia con il destro che con il sinistro, eppure fanno allenamenti tutti i giorni ricercando la tecnica con entrambi i piedi. Questo accade perché abbiamo perso il vero momento in cui si impara la tecnica, abbiamo perso la competizione. I ragazzi di oggi sono ben messi fisicamente, ma hanno questi limiti tecnici: non parlo di gesti, parlo di una fantasia che non è mai stata incentivata. A noi non manca il calciatore che stoppa la palla o fa un passaggio correttamente, noi abbiamo bisogno della giocata che ci cambia la partita”.

CITAZIONE

Non sono gli Esercizi che fanno migliorare un giocatore, sono i Giocatori che fanno migliorare un Esercizio. RL

sabato 30 aprile 2011

Albinoleffe Reggina sospesa per impraticabilità del campo

Nel pantano di Bergamo si gioca solo 15 minuti
Bergamo 30 aprile 2011 - Qualcuno avrà fatto la danza della pioggia, in effetti la quantità di acqua caduta sul terreno di gioco in 30' ha mandato in frantumi i sogni di gloria delle 2 squadre: l'Albinoleffe per la salvezza, la Reggina per conquistare i punti play off.

E' durata solo 15' la partita tra le 2 squadre,  giusto il tempo per subire un gol grazie ad un'autorete di Cosenza che svirgolava nella sua porta un tiro cross di Mingazzini.
E dopo il danno la beffa: dopo pochi minuti l'arbitro mandava tutti negli spogliatoi perchè il terreno di gioco non dava segni di miglioramento ed il pallone s'inabissava nell'oceano dell'Atleti Azzurri d'Italia.
Si riprenderà dal 15' del primo tempo sul risultato di 1 a 0 per i padroni di casa: un handicap per la nostra squadra che dovrà fare di tutto per ottenere almeno un punto visti i risultati di oggi. Si giocherà probabilmente domani, speriamo con un impatto alla partita diverso da quello di oggi.


Risultati della 38esima giornata di Serie B:

Livorno-Atalanta 2-1
AlbinoLeffe-Reggina 1-0
Ascoli-Frosinone 3-1
Cittadella-Modena 1-1
Grosseto-Triestina 2-0
Portogruaro-Pescara 1-2
Sassuolo-Empoli 1-0
Torino-Piacenza 1-1
Varese-Padova 0-0
Vicenza-Crotone 1-2
Novara-Siena (post)

Classifica Serie B:

Siena pt.72*
Atalanta pt.71
Varese pt.61
Novara pt.60*
Reggina pt.53*
Torino pt.53
Pescara pt.52
Crotone pt.50
Livorno pt. 50
Padova pt.50
Empoli pt.49
Vicenza pt.49
Grosseto pt.48
Modena pt.48
Sassuolo pt.45
Cittadella pt.44
AlbinoLeffe pt.43*
Ascoli pt.43
Piacenza pt.43
Portogruaro pt.40
Triestina pt.37
Frosinone pt.35
*una partita in meno

Nessun commento: